Children coloring pages

Spazio per i colori

Da diversi anni l’uomo, sempre affascinato dalle scoperte, si interroga sullo spazio. Nel 1957, un satellite artificiale, chiamato Spoutnik, è stato inviato dall’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche per esplorare lo spazio.

Poco tempo dopo, un uomo di nome Youri Gagarine è stato inviato al di là della nostra atmosfera per cercare di comprendere lo spazio. Nel 1969, un astronauta di nome Neil Armstrong si reca nello spazio per scoprire la luna. L’obiettivo di tutti questi exploit è quello di capire che cos’è veramente lo spazio.

Secondo il dizionario di spaziologia, l’espace est une zone de l’Univers qui ne contient que peu de matière. È considerato come un video che separa gli astri come il Sole, la Luna, le piante, le comete, le stelle, ecc. In più, nello spazio, non c’è né giorno né notte. Il reste continuellement noir.

Tra l’altro, lo spazio ha delle caratteristiche sorprendenti. Può creare scambi di energia, ma non funziona solo a raggiera. È questo che fa brillare la luce delle stelle, perché lo scambio di energia permette loro di muoversi nel video. Lo stesso vale per le radiofrequenze utilizzate per stabilire le comunicazioni tra la Terra e i satelliti.

A completamento, diversi disegni animati come : ” Il était une fois… L’espace”, “Les chimpanzés dans l’espace”, “Les aventures de Buzz l’éclair”, ecc., scegliere di donare al proprio figlio dei colori espace aiuta a comprendere meglio l’universo spaziale.

In effetti, attraverso questi supporti, cioè i colori e i disegni animati, il bambino avrà il vantaggio di capire che è necessario utilizzare i fusibili o i vassoi spaziali e di utilizzare una combinazione spaziale collegata a una bottiglia di ossigeno per poter viaggiare nello spazio.

Troverete qui di seguito le pagine gratuite da imprimere. Il vostro bambino non solo si diverte, ma sviluppa anche le sue conoscenze, il suo senso della creatività e la sua immaginazione.